• Home
  • /
  • Category Archives: Lettura
Mega Libreria Biblioteca 3d Rendering

LA PAROLA NELL’ERA INTELLETTUALE

“Se gli uomini hanno cercato di filosofare per dissipare la loro ignoranza, è evidente che essi non coltivarono con tanto ardore questa scienza se non per conoscere le cose e non per trarne il benché minimo vantaggio materiale. Tutti i bisogni, o quasi, erano già soddisfatti riguardo alla comodità e persino ai piaceri della vita, quando…

lady in veil

PAURA DELLA DONNA O PAURA DELLA MORTE?

“Ciò che si è definito ‘femminismo’ nelle nostre società moderne non fa altro che riconoscere definitivamente la preponderanza e il primato dei valori maschili, sia pure come caricatura. Tutto al contrario, si dovrebbe trattare di un mondo in cui la socializzazione e la specializzazione non strapperebbero più a ogni anima la sua individualità, la sua…

Connected Reality series. Arrangement of numbers, graphic elements, lights on the subject of  metaphysics, religion, philosophy, science and modern technology

NON C’È PIÙ IL FATTO, NÉ FISICO NÉ PSICHICO NÉ SPIRITUALE

“Esistono l’esperienza, gli avvenimenti e le verità fisiche, ed esistono l’esperienza, gli avvenimenti e le verità psichiche. La reciproca confusione, e l’impotenza a riconoscere ai secondi autonomia, generano la più grande calamità che possa sconvolgere una coscienza e, ancora peggio, un’intera cultura ‘spirituale’. Non è riconosciuta come vera una cosa la cui realtà non si…

Il legame sociale è senza la parola

IL LEGAME SOCIALE È SENZA LA PAROLA

“Quello che viene detto il legame sociale passa per una complicità, per una riduzione dell’alingua al supporto dell’ordine sociale. La complicazione cerca un complice affinché l’immobilità dell’oggetto e del soggetto guidi la metamorfosi. E ciò secondo quella metafora dell’amore che istituisce la fobia quale perenne esorcismo dell’oggetto e l’incesto quale perenne partecipazione all’oggetto immobile”. (Armando…

L'ERA DELL'INDUSTRIA

L’ERA INDUSTRIALE HA ANCORA DA VENIRE

“Invece di localizzarsi nella fabbrica o nell’ufficio, l’industria è la struttura originaria della parola. Qualsiasi visione del mondo ha cercato di dominarla finalizzandola. Qualsiasi regime politico ha cercato di controllarla. L’industria dice dell’impossibilità della paralisi e dell’imprescindibilità dell’invenzione e dell’arte dall’atto. L’era industriale ha ancora da venire. E il passaggio dal cosiddetto mondo della produzione…

articolo1

NEL DETTAGLIO DELLE PAROLE SI EFFETTUA LA VERITÀ

“L’analisi del sogno condotta da Freud sovverte la concezione semantica ermeneutica e ‘popolare’ basata sul presupposto di un sistema di traducibilità, di una tecnica di interpretazione che parta dal senso, da un codice prelinguistico che fondi e spieghi il discorso. Proprio nel dettaglio delle parole la verità si effettua. Inobiettiva. Tanto che è impossibile toglierla…

IL TESTAMENTO DEL DONNAIOLO ILLIBATO Anatolij Krym

IL TESTAMENTO DEL DONNAIOLO ILLIBATO

“E fai pressione sull’organo femminile principale”, consiglia don Giovanni al frate innamorato, per affrontare il primo incontro con Anna, nella pièce di Anatolij Krym Il testamento del donnaiolo illibato (Spirali). “Beh, quel loro organo principale le donne lo tengono nascosto sotto gli abiti, e indossano una decina di sottane orlate di merletti”, si schermisce il…